Il primo sito web in Italia sul femminismo e le sue degenerazioni

I trofei di caccia del femminismo: le teste dei maschi infangati o distrutti da accuse di Donne

 

  • Al Gore, premio Nobel per la pace e vice-presidente USA, falsamente accusato di stupro.
  • Julian Assange, accusato da una bio-femminista vive con un ceppo al piede in attesa di processo.
  • Dominique-Strauss Kahn, ha perso la direzione del Fondo Monetario Internazionale e la Presidenza della Francia grazie all’accusa di una cameriera, caduta nel nulla.
  • Oscar Pistorius, atleta senza una gamba, accusato da una donna, assolto.
  • Franco Porzio, campione olimpionico, accusato dalla seconda moglie e difeso dalla prima.
  • Jörg Kachelmann, il più noto meterologo tedesco è stato accusato di stupro dalla findanzata, e poi assolto.
  • Theo Theophanous, ex-ministro australiano, accusato di stupro da una truffatrice con precedenti di calunnia, assolto.
  • Moshe Katsav, ex presidente di Israele, condannato! «Vi sbagliate! – è esploso in lacrime – Ingiustizia è fatta! Se uno sta zitto, non significa che accetti o sia d’ accordo. Le donne che m’ accusano sanno di mentire. Avete permesso alle menzogne di trionfare».
  • Mel Gibson, accusato dalla ganza e difeso dalla ex moglie.
  • Herman Cain, uno dei candidati repubblicani per le presidenziali USA del 2012, fu falsamente accusato negli anni 90.
Number of View :1639

2 Responses

  1. Pingback: Trophies of feminism: Powerful men marred or destroyed by women’s allegations. | Human Stupidity: Irrationality, Self Deception

  2. Pingback: Ten Powerful Men Whose Lives Were Destroyed By Women’s Lies