La tragedia dei bambini orfani di papà vivo

La famiglia è il luogo in cui i bambini crescono ed imparano, per cui la sua distruzione ha numerosi effetti negativi sui figli.   Secondo la maggior parte degli studi, i bambini che hanno vissuto una separazione dei genitori mostrano maggiore ansietà, depressione, aggressività (incluso il fenomeno del bullismo), difficoltà nelle relazioni sociali e nel rendimento scolastico.

Ma gli effetti più devastanti e criminali si hanno nelle famiglie monogenitoriali di modello “femminista”, cioè in quei casi in cui i bambini vengono privati dei loro papà.  Nei paesi anglosassoni da decenni un bambino su tre subisce questa violazione dei suoi diritti umani, per cui esistono purtroppo dati statistici ben precisi:

Da Internet


Number of View :1108 Share
Questa voce è stata pubblicata in Bigenitorialità. Contrassegna il permalink.