Nazi-femminismo: uomo condannato ad un mese per una flatulenza


Un uomo è stato condannato ad un mese per aver scoreggiato nel corso di una discussione con la moglie, che lo ha denunciato per “violenza di genere”.

In tal modo la competenza giuridica è andata ai tribunali speciali imposti dal femminismo spagnolo e formati secondo la propria ideologia.  La giudice ha valutato che la scoreggia costituiva un atto di disprezzo che ha lesionato la dignità della denunciante, la sua autostima ed il suo onore.

Il quotidiano AlertaDigital conclude “la incontinenza gassosa si aggiunge all’infinito catalogo di azioni per le quali gli uomini possono essere condannati in questa dittatura di genere chiamata Spagna”.

http://www.alertadigital.com/2011/06/24/condenado-un-hombre-a-un-mes-de-multa-por-soltar-una-ventosidad-durante-una-discusion-con-su-pareja-en-valencia/

Curiosamente, un sito di parodia del nazi-femminismo aveva immaginato una situazione del genere prima che accadesse realmente:

http://www.feminazileaks.info/daily/lavvocata-risponde-mio-marito-scoreggia-cosa-posso-fare/

Number of View :2923
This entry was posted in Violenza di genere. Bookmark the permalink.

One Response to Nazi-femminismo: uomo condannato ad un mese per una flatulenza

  1. Pingback: L’avvocata risponde: mio marito scoreggia, cosa posso fare? | Feminazi Leaks

Comments are closed.