Donna 37enne stupra bambino di 4 anni …


Una donna di 37 anni, impiegata in un day-care center di New York, ha ammesso di aver ripetutamente stuprato un bambino di 4 anni. Khemwhatie Bedessie, questo il nome della donna, ha intrattenuto rapporti sessuali con il bambino di 4 anni almeno 3 volte in un arco di tempo tra Gennaio e la prima settimana di Febbraio.

Il bambino ha raccontato alla madre di esser stato costretto da Khemwhatie Bedessie a seguirla in bagno, dove poi sarebbe stato stuprato dalla donna. La madre del bambino ha quindi allertato le autorità e poco più tardi ottenuto una confessione di colpevolezza da parte della Bedessie.

Da quanto è emerso dalle indagini investigative, pare che la Bedessie era solita abusare del bambino tra le 7 e le 9 del mattino, ovvero prima che arrivassero gli altri insegnanti del day-care center.

Fin qui la storia sarebbe già orrenda, seppur nella sua drammatica ordinarietà, ma è nel successivo comportamento della Bedessie che la storia passa da orrenda ad abominevole.

Infatti la pedofila in questione, in pieno stile femminista della donna “mai responsabile di niente“, ha successivamente accusato il bambino di 4 anni di averla sedotta.

Fonti di polizia che stanno investigando sul caso hanno infatti affermato che la donna ha impugnato come difesa una “bizzarra” accusa secondo cui il bambino (4 anni) l’avrebbe sedotta.

 

Fonte

Number of View :3497
This entry was posted in Archive, Riflessioni. Bookmark the permalink.