Diritto & Rovescio

...Le più sorprendenti sentenze

Vince il superenalotto e pretende gli alimenti dall’ex marito. Alé

Written by CentroStudi on November 24th, 2012

PESCARA – Lui di Roma, lei di Pescara, si sposano nel ’95, nel 2002 si separano. Da quel momento l’uomo, un 37enne piccolo commerciante, costretto a pagare un assegno di mantenimento alla donna, 36enne casaliga, che nel frattempo é tornata con la figlia in Abruzzo. Durante le ultime feste di Natale la figlia confida al padre che la madre ha vinto due milioni e mezzo al superenalotto, ma la donna nega tutto malgrado il suo tenore di vita sia decisamente migliorato.

 Ha estinto il mutuo, si é comprata una macchina costosa, veste sempre alla moda, viaggia molto anche senza la figlia e nonostante tutto continua a ricevere l’assegno di 400 euro che l’ex marito le garantisce non senza sacrifici. A questo punto l’uomo decide di chiedere la separazione giudiziale, insistendo per un mantenimento mensile di 2500 euro al mese, questa volta a suo favore, però, o per il pagamento una tantum corrispondente alla metà della sostanziosa vincita.
Number of View :1687

Comments are closed.