Diritto & Rovescio

...Le più sorprendenti sentenze

Ammette falsa accusa di stupro: “non mi aveva restituito il telefonino”

Written by CentroStudi on December 11th, 2012

Un uomo è stato incarcerato per mesi, sulla sola parola di una donna che lo accusava di stupro. Con le leggi femministe americane l’uomo innocente rischiava 30 anni di galera.  Ma la donna si è pentita ed ha scritto al giudice “la verità è che non mi ha mai stuprata. … Ho perso la pazienza perché aveva preso il mio cellulare e non me lo restituiva”.

Con una decisione rara, il Giudice la ha accusata di spergiuro.

[Fonte: http://news.cincinnati.com/article/20110409/NEWS010702/104100305/Rape-victim-admits-she-lied?odyssey=tab%7Ctopnews%7Ctext%7CFRONTPAGE]

Number of View :585

Comments are closed.