Madre allontanata dalla figlia. Centro anti-violenza le aveva consigliato di denunciare il coniuge

Una signora ha denunciato per violenza il padre di loro figlia, a suo dire seguendo anche il consiglio di un centro anti-violenza.

Apposita perizia psichiatrica ha accertato che la signora soffre di un disturbo di personalità; la magistratura ha quindi preso le misure necessarie per proteggere la bambina, allontanata dalla madre ed affidata al papà.  Decisione che ragionevolmente induce a pensare che le accuse della signora siano state valutate come false.

La signora riferisce che l’ex le ha consigliato di accettare le cure disposte dal tribunale — e che purtroppo lei ha preferito denunciare la magistratura.

La vicenda è qui riportata priva di fonte in maniera da garantire che rimanga totalmente anonima.

Letto :2702
Questa voce è stata pubblicata in News. Contrassegna il permalink.