Category Archive: Loro ne sono uscite

Storie di donne che hanno trovato la forza di uscire dalla misandria e dal femminismo

La campagna del fiocco rosso: 25 novembre — 6 dicembre

images

Un fiocco rosso per dire: ho capito di aver sbagliato, chiedere perdono e riappacificarsi con il mondo. Un fiocco rosso per dire: io sono libera, io ne sono uscita, femminismo MAI PIÙ. Se hai alienato bambini e/o tentato di negare che l’alienazione genitoriale è un abuso sull’infanzia; sottratto bambini ai loro padri e/o hai concorso …

Continue reading »

Calunnie pedofile e femministe per appropriarsi dei bambini

home-photo-strip2

Bettina Arndt, che nonostante tutto si descrive come femminista, è sotto attacco da parte di associazioni femministe che vogliono impedirle di parlare (fonte). Riportiamo l’articolo pubblicato dal Sydney Morning Herald nel quale ha denunciato l’uso sistemico di false accuse di abusi e di violenza domestica per impadronirsi di bambini innocenti, abusandoli ed alienandoli fino renderli …

Continue reading »

Bambina vittima di guerra fra lesbiche separate

miller-jenkins

Negli Stati Uniti, paese del femminismo, una bambina ha avuto la sfortuna di nascere grazie ad una “banca del seme” in una “famiglia” di due mamme lesbiche: quando una delle due si pente del lesbismo, si separano lanciandosi le tipiche accuse che le femministe separate lanciano contro gli ex: “mi abusava fisicamente ed emotivamente”, “diceva …

Continue reading »

La distopia femminista vista da una donna

Femminismo-pre

Andavo a trovare femministe nelle loro case insieme al mio bambino: avevano eliminato qualunque cosa fosse maschile. Niente macchinine, niente camion, niente giochi che potessero incoraggiare il bambino a giocare come un maschio. Ogni cosa maschile le disgustava. Noi mamme sedevamo attorno ad un tavolo parlando di come cambiare il mondo in senso Marxista. Non …

Continue reading »

Qu’avez-vous fait de la libération sexuelle?

images-1

[…] Molte delle leggi attuali non trattano allo stesso modo uomini e donne. Anzi, sono decisamente a favore delle donne. “Le femministe francesi mi danno della collaborazionista“, commenta Iacub con un’alzata di spalle, “ma ormai mi sono abituata a questo genere di insulti”. La tesi della Iacub è la seguente: negli ultimi trent’anni si è …

Continue reading »

Bambina di 6 anni costretta a telefonare di nascosto al suo papà

Una educatrice d’infanzia racconta la storia di una bambina di 6 anni che telefonava di nascosto al suo papà, per paura che la mamma separata la sgridasse. Episodio triste, che alla lunga potrebbe sfociare in una Sindrome di Alienazione Genitoriale, l’abuso contro l’infanzia che le femministe cercano di nascondere. Un episodio al quale una volta …

Continue reading »

Le femministe mi hanno rovinato la vita

La storia di un uomo che credeva che il femminismo fosse qualcosa di buono, e che ha capito troppo tardi che è invece una associazione a delinquere. Per fortuna in questo caso non hanno abusato di nessun bambino. * * * Il etait une fois, not so long ago, when the evil penis may have …

Continue reading »

Norma chiede perdono dopo aborti, droga, alcool, femminismo, false accuse

Aborto_fatto_1

La donna simbolo dell’aborto denuncia come le femministe la hanno usata, e confessa di non essere mai stata stuprata: «La legge che ha ucciso milioni di vite era nata da una bugia… Spiegavo alle clienti che non era un bambino ma solo “una mestruazione mancata“… poi quando andavo nella cella frigorifera e vedevo i pezzi, …

Continue reading »

Rovinai il mio ex con false accuse. Quando colpirono mio fratello, mi sono dissociata dal femminismo

Ecco la mia storia, per quanto vergognosa possa essere. Prima di sposarmi, ero una femminista radicale […] non era come il femminismo di oggi, che vuole solo il potere totale, vendetta, distruggere tutto quello per cui le vecchie femministe hanno combattuto. Ho due bambini. Quando decisi di divorziare (ero annoiata) andai da 3 diversi avvocati. …

Continue reading »

Uscita dal femminismo ho ritrovato il sorriso

Vale la pena di imparare l’inglese per leggere questa storia commovente di una donna che ha capito di essersi rovinata la vita con il femminismo quando è ormai troppo tardi per costruirsene una nuova. Ma sorride perché ha imparato ad essere una persona per bene. Grazie, CAFM. Traduzione automatica grazie a Google. * * * …

Continue reading »

Older posts «

» Newer posts