Negare che l’alienazione genitoriale è un abuso sull’infanzia è più immorale della pedo-pornografia


Questa l’opinione del 90% delle persone che hanno risposto ad un sondaggio in merito effettuato nell’ottobre 2011 sul gruppo Facebook “No alla violenza sulle donne” (281,915 iscritti):

Alla domanda se sia opportuno restringere la libertà di espressione per impedire il negazionismo degli abusi sull’infanzia, la maggioranza (57%) ha ritenuto che sia più importante tutelare la libertà di espressione:

Infine, qualora il negazionismo dell’alienazione genitoriale coinvolga un centro anti-violenza, la maggioranza ritiene che siano necessarie misure forti: denunciare le responsabili e/o chiudere tale centro.

 

 

Number of View :1309
This entry was posted in Sondaggio and tagged , , . Bookmark the permalink.

One Response to Negare che l’alienazione genitoriale è un abuso sull’infanzia è più immorale della pedo-pornografia

  1. Pingback: Centri anti-violenza e negazionismo dell’Alienazione Genitoriale | Centri Antiviolenza e Misandria

Comments are closed.