Chiede a fidanzata di sposarlo con anello rubato: arrestato


L’idea era quella di far colpo e ottenere un sì alla proposta di matrimonio. Ma il 25enne Ryan Jarvis, del Vermont, ha osato un po’ troppo chiedendo la mano alla fidanzata con un anello dal valore di 3.200 $ rubato da una gioielleria.

Secondo l’emittente Wcax, Jarvis stava dando un’occhiata nel negozio quando ha chiesto di vedere un solitario da un carato in oro bianco, sottraendolo. Una serie di segnalazioni hanno spinto gli agenti a controllare il profilo Facebook della fidanzata di Jarvis, in cui la ragazza, ignara che il gioiello fosse rubato, faceva bella mostra dell’anello. Il giovane, reo confesso, è stato arrestato.

Fonte: it.notizie.yahoo.com

Number of View :1213
This entry was posted in Uncategorized. Bookmark the permalink.