Bambini coraggiosi: gli ebrei sono porci e scimmie

Il libro, al livello delle scuole elementari e medie, racconta sei storie vere della dedizione dei giovani alla Jihad ed al martirio.

Basmallah di tre anni dice di odiare gli ebrei porci perché una donna ebrea ha provato ad avvelenare il Profeta.

I finti difensori dell’infanzia sostengono che bisogna credere a Basmallah, bambina coraggiosa disposta ad immolarsi.

I veri difensori dell’infanzia, come Gardner, riconoscono che i bambini come Basmallah possono essere plagiati ed indotti all’odio, ed hanno diritto di venire protetti.

 

 

 

One thought on “Bambini coraggiosi: gli ebrei sono porci e scimmie

  1. Su Il Tirreno di dcnemioa l’avvocato di una delle due dichiara di rinunciare alla difesa.(Qualcuno ha mica sentito se un tg ha dato questa notizia ).Quindi probabilmente stiamo gia parlando di altri avvocati sopraggiunti.La motivazone: Ho un figlio di 18 mesi, e da poco frequenta un asilo nido, quindi per un fatto personale non sono in grado di gestire la cosa.Onore a questo avvocato. Ma qualunque altro avvocato dovrebbe pensare e agire come se i figli degli altri fossero un po anche figli suoi

Comments are closed.