Francesco Perra (M5S): diritti ai gay ma non l’assurdità del matrimonio

Number of View: 665

Il PD ed i partiti di sinistra come IdV e SeL sono inquinati da rabbiose femministe, lesbiche, transessuali, queer che dettano la propria agenda anti-famiglia pretendendo diritti assurdi per loro stesse e di negare ai bambini il diritto all’affido condiviso.

E così gli elettori fuggono verso il M5S ed il buonsenso delle persone pulite:

“Non mi sento un omofobo ma tutta questa ostentazione mi sembra eccessiva, noi siamo abituati a manifestare ma io manifesto davanti a un’oppressione. Il problema è che questo accesso ai diritti vuole ledere quelli della famiglia. Io non sono contrario alle unioni, perché quando ci sono i sentimenti le persone sono libere di stare assieme. Il problema è perché il matrimonio? Siamo nel terzo millennio, a quel punto potremmo sposarci con i propri animali, perché ci sono persone che hanno un forte rapporto affettivo con i propri animali”.

 

Comments are closed.