Padri separati, boom di violenza e vandalismo. È allarme.


Una squadraccia di papà separati à scritto sul garasg del  Ministro per la Giustizia

Natale senza papà

in un rosso s’grammaticato, appendendo foto di mocciosi piangenti, con nastro adesivo da barboni che à gravemente danneggiato la vernice.

Lattentato è stato rivendicato dal gruppo “real fathers for justice”.

Latto vandalico è stato compiuto approfittando delle tenebre dell’anotte di Natale.

Lavevamo detto che i neofascisti makilisti sarebbero passati all’aviolenza!

Lavevamo detto ke il Natale è una tradizione cattolica patriarcale e fascista, ke la Donna non può dirsi veramente Femminista se non impedisce ai bambini di vedere i loro papà e ricevere i loro regali, in barba agli assistenti sociali, manganello dello squadrismo di stato


 

Vajassata letta:2144
This entry was posted in CEDAL. Bookmark the permalink.

Comments are closed.