L’avvocata risponde: per il mantenimento è meglio divorziare prima o dopo la nascita del figlio?

Ciao, sono una ragazza Rumena.  Mi avevano consigliato di sposare un italiano e poi chiedere la separazione.   Siamo sposati da 3 mesi, ho uno stipendio di 1500€ e lui di 1300€, ogni mese me ne dà 800 per la casa.  Quanto mi spetta di mantenimento?  O mi conviene aspettare la nascita del figlio?  Abitiamo nella casa dei suoi genitori, è vero che verrebbe assegnata a me e loro dovrebbero uscire?  Per badare al bambino, posso far entrare la mia famiglia?

Cara, ài diritto ammantenere il tenore di vita goduto durante il matrimonio, quindi ti spettano 800€ al mese.  Ma i giudici ànno àmpia discrezionatlità: per scrupolo professionale ti consiglio quindi di denunciarlo per maltrattamenti.

Per il moccioso suggerisco di far presto.

Forse non sai ké dannoi cé una potentissima lobby misogena di padri separati ké potrebbero ottenere un’alegge maskilista sull’affido kondiviso, e allora saresti fregata.

Avv. Feminazi Vajassa Faldocci,
Specialista in False Accuse di Violenza Domestica

Nominativi, personaggi, luoghi, ed eventi mostrati e descritti in questo sito, sono del tutto immaginari e ogni somiglianza con persone vive o defunte, ed avvenimenti realmente accaduti e/o ambienti esistenti è puramente casuale.
Vajassata letta:1722
This entry was posted in Consulenza illegale, Manuale della calunnia. Bookmark the permalink.

Comments are closed.