Esigiamo quote rosa anche negli scacchi

FemministaMè andato il sangue alle vene quando ò letto ke cè una sola donna nell’aclassifica dei top 100 meglio giocatori di skakki.

Per combattere il patriarcato servono cuote rosa del 40% di donne anche nel gota degli skakki, proprio come facciamo nei parlamenti e fra i dirigenti di azienda.

Quando sarò ministra delle Pari Opportunità farò cacciare 40 maski a calcinculo e metterò al loro posto 40 Sorelle Feminazi nell’aclassifica dei meglio skakkisti.

Non serve essere competenti, tanto l’eregole degli skakki sono semplici: salvare la Regina effanculo al rè.

Vajassa Faldocci, avvocata feminazi specializzata
in false accuse di violenza domestica

Vajassata letta:1824
This entry was posted in CEDAL, Queer mantenute and tagged . Bookmark the permalink.

Comments are closed.