Mauro Lami

Mauro Lami racconta che, appena uscito dall’ospedale per un sospetto infarto, venne lasciato dalla compagna; accusato falsamente deve lasciare la propria casa ed i due figli.

Racconta che i figli sono diventati arma di ricatto ed oggi rifiutano di vederli: non li vede da 5 anni ed i servizi sociali gli hanno chiesto scusa.  Ritiene che, con la scusa della protezione della donna, i figli abbiano subito l’alienazione genitoriale, una forma di plagio che può permanere anche in età adulta.

Oggi Mauro si batte per il diritto di tutti i bambini a mantenere i rapporti con entrambi i genitori: “La nostra associazione propone dibattiti e convegni con esperti e specialisti della materia per sensibilizzare l’opinione pubblica, per diffondere una cultura della paternità e della separazione fondata sul recupero del ruolo educativo di entrambi i genitori. La nostra associazione non protegge i padri che vogliono fare la parte dei cattivi e vogliono togliere i figli alla moglie, ma aiuta i padri a mantenere il loro ruolo genitoriale anche dopo un matrimonio che finisce”.

Fonte:

  • http://www.papaseparatiliguria.it/joomla/video/mauro-lami-non-vedo-i-figli-da-5-anni.html
  • http://lavocedelsole.wordpress.com/2011/03/15/savona-piu-tutele-per-i-papa-separati-che-combattono-per-la-bigenitorialita
  • http://www.alienazione.genitoriale.com/non-vedo-figli-da-5-anni

Comments are closed.