Archivi categoria: Primo Piano

Matteo Sereni: un altro papà separato accusato di abusi sulla figlia

 L’accusa è di quelle pesanti e per questo deve esser presa con la dovuta cautela, Matteo Sereni portiere di Lazio, Torino e Brescia e adesso svincolato è accusato dalla ex moglie di aver abusato della figlia di 8 anni. I … Continua a leggere

Pubblicato in Primo Piano | Contrassegnato , , , , | 1 commento

Come dimezzare gli omicidi familiari

Non si riesce ad arginare gli omicidi familiari perché non si vuole capire che non sono omicidi familiari. Al contrario, sono causati dalla fine della famiglia: la maggior parte degli omicidi in ambito domestico avvengono infatti al momento della separazione … Continua a leggere

Pubblicato in Primo Piano, Senza categoria | 10 commenti

“Nel nome dei Figli” testo cult sulla giustizia familiare, finalmente richiesto da case editrici a distribuzione nazionale

Ringraziamo l’autore dott. Vittorio Vezzetti per aver consentito a questo sito la pubblicazione di alcuni brevi capitoli: Chi ha ucciso il padre del piccolo Paul? L’Udienza Presidenziale La violenza sulle madri‏ E congratulazioni!  Ormai superate le 4000 copie malgrado la … Continua a leggere

Pubblicato in Nel nome dei figli, Primo Piano | 1 commento

La legge anti-famiglia

“Distruggi la famiglia, distruggerai la nazione” “Datemi un bambino per 8 anni e sarà comunista per sempre” V.I. Lenin, ideologo comunista Le leggi attuali tentano le donne a sfasciare le loro famiglie promettendo loro vantaggi personali.  Infatti è previsto sia … Continua a leggere

Pubblicato in Primo Piano, Senza categoria | 2 commenti

Matrix: proteggere i bambini radiando gli avvocati che usano false accuse

“La cosa più grave è che ci sono certi avvocati che avallano strategie processuali basate su false denunce. Vanno radiati dall’ordine e ne devono rispondere non lavorando più perché guadagnano sulla pelle dei nostri figli”.  Tibero Timperi a Matrix, 31 … Continua a leggere

Pubblicato in Archivio, Documenti, Primo Piano | 3 commenti

Cristina Maggioni

La associazione “Ragione e Giustizia” ha diffuso un opuscolo dal titolo “Abusologi, questi sconosciuti” (http://www.ragionegiustizia.org/getFile.aspx?id=43), raccogliendo vicende di bambini ed adulti devastati da false accuse di pedofilia.  L’opuscolo contiene un totalizzatore degli “errori” che hanno contribuito a questi orrori (bambini … Continua a leggere

Pubblicato in Interrogazioni parlamentari, Primo Piano | 5 commenti

Coppia lesbica tortura bambino di 7 anni

Il piccolo Sean G. di 7 anni è stato trovato mentre vagava in un parco e elemosinava cibo. Il povero bambino pesava solo 17 kg.  Viveva presso la coppia lesbica S.S. (45 anni) e J.L.M. (26 anni), ora accusate di … Continua a leggere

Pubblicato in Primo Piano | Commenti disabilitati su Coppia lesbica tortura bambino di 7 anni

La vergogna di una legge applicata per finta, con bambini sacrificati al femminismo, agli interessi degli avvocati, con 100 papà che si suicidano ogni anno. Si rischia una tragedia

Affido condiviso: riforma ostaggio delle lobby di avvocatura e magistratura Non fa passi avanti la nuova legge sull’affido condiviso dei minori in caso di separazione (DDL 957 e 2454) che da troppo tempo giace in un cassetto al Senato. Dopo la … Continua a leggere

Pubblicato in Archivio, Documenti, Primo Piano | 1 commento

La cultura del “SOSPETTO” e della pubblica accusa in assenza di prove attendibili* è una cultura di STUPRO DEI MINORI.

Quelli che vengono chiamati abusologi (gli “esperti” che vedono abusi sessuali ovunque!) agiscono quasi sempre nel rispetto della legge, adeguatamente studiata, sapientemente aggirata. La legge non è perfetta e, in queste condizioni “terrene” di imperfezione, la Giustizia è affidata all’etica … Continua a leggere

Pubblicato in Archivio, Primo Piano | Commenti disabilitati su La cultura del “SOSPETTO” e della pubblica accusa in assenza di prove attendibili* è una cultura di STUPRO DEI MINORI.

Se la Cassazione dimentica il diritto alla bigenitorialità. E se le vittime sono i figli.

I Servizi Sociali dovrebbero avere varie funzioni. Ogni anno costano un sacco di soldi. Soldi pagati dai cittadini in nome di uno stato sociale che deve garantire, a chi si trovi in situazioni di difficoltà, il rispetto dei diritti umani … Continua a leggere

Pubblicato in Archivio, Documenti, Primo Piano | Commenti disabilitati su Se la Cassazione dimentica il diritto alla bigenitorialità. E se le vittime sono i figli.