on 15 settembre 2010 by SilvioA in Primo Piano, Senza categoria, Comments (0)

Botte fra lesbiche: quando la sorellanza scoppia

Le femministe sostengono che solo gli uomini sono violenti e le donne sono solo vittime, tanto che

«ogni donna deve essere desiderosa di essere identificata come una lesbica se vuole essere completamente femminista» (Organizzazione Nazionale delle Donne).

Uno studio dell’UCLA trova invece che episodi di violenza domestica si verificano in più del 28% delle coppie lesbiche, Cheap Alli Online Without Prescription da confrontarsi con il 17% delle coppie uomo/donna.  Alcuni recenti episodi:

1. La lesbica Nicole Chuminski è stata condannata per l’omicidio della sua amante Anna Reisopoulos e dei suoi due figli, di 2 e 14 anni, bruciati fino al punto da essere irriconoscibili.

2. La lesbica Cara venne incriminata per violenza domestica sulla sua amante Annamarie Rintala, poi rinvenuta morta per strangolamento

3. La lesbica Eunice Field ha ucciso a coltellate la sua amante Lorraine Wachsman.

4. Un donna divorzia per formare una coppia lesbica ed i giudici preferiscono affidare il figlio alla madre piuttosto che al padre. Yolanda, l’amante lesbica della madre, si arrabbia con il bambino che rifiuta di chiamarla `papà’, e continuando a gridargli `devi chiamarmi papà!’ lo massacra di botte fino ad ammazzarlo, senza che la madre muova un dito.

Number of View :949

Nessun commento

Leave a comment

XHTML: Allowed tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>