Violenza sulle donne: no alla strumentalizzazione femminista

“Il tema della violenza sulle donne è troppo importante e troppo grave perché venga consentito a qualunque forza politica di strumentalizzarlo per fini di propaganda. Benché mai espresso chiaramente, in tutti i ragionamenti del PD su questo tema è sotteso un attacco pericoloso e preoccupante all’istituto della famiglia. Sembra che la famiglia sia generalmente un ambiente degradato dove l’uomo, sempre lui, dà libero sfogo ai suoi peggiori istinti dei quali la vittima è la donna. Mi dispiace ma non è così! E’ vero che all’interno di alcune famiglie si possono verificare episodi di violenza, ma non è la regola. E la violenza può andare anche dalla donna verso l’uomo, magari non fisica ma con atteggiamenti e gesti che possono suscitare dolore uguale se non superiore”.

Sono le parole di  Argio Alboresi, Capogruppo della Lega Nord

Letto:1655
Questa voce è stata pubblicata in Riflessioni. Contrassegna il permalink.