Archivi autore: Anna

Svezia, l’Arabia Saudita del femminismo

Il paragone con l’Arabia Saudita è stato usato dalla stampa commentando la assurda vicenda subita da Julian Assange, il fondatore di Wikileaks.Si apprestava a diventare l’uomo dell’anno 2010, quando è stato invitato in Svezia da unabio-femminista (una che crede nella … Continua a leggere

Pubblicato in Internazionale femminista | 1 commento

Bambino affidato a lesbiche “vuole” cambiare sesso

Le “madri” lesbiche di un bambino di 11 anni difendono la decisione, sostenendo che è meglio cambiare sesso da piccoli e che la prima cosa che ha detto a tre anni sarebbe stata “sono una bambina”.  All’età di 7 anni, … Continua a leggere

Pubblicato in Riflessioni | 5 commenti

La doppia faccia del femminismo

Faccia 1. Il femminismo ha attaccato il lavoro della casalinga e della madre come “adatto alle donne di mente debole”, lo ha disprezzato come “oppressione “patriarcale”, ha attaccato “il matrimonio è una oscena istituzione borghese”, ha sostenuto che “i padri … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | 1 commento

Contraccezione a spese dello Stato? Infuria la polemica negli USA

  “Cosa possiamo dire della studentessa S.F., che va davanti a una commissione parlamentare per dire fondamentalmente che deve essere pagata per fare sesso?” ha commentato il noto presentatore Rush Limbaugh durante la sua trasmissione. “Questo fa di lei una zoccola, giusto? … Continua a leggere

Pubblicato in Internazionale femminista | Commenti disabilitati su Contraccezione a spese dello Stato? Infuria la polemica negli USA

Bentornato Carlo Parlanti

L’America ha eliminato nazismo e comunismo.  Riuscirà ad eliminare il femminismo. Ma intanto Carlo Parlanti ha subito anni di galera solo perché una donna, che già viveva con una pensione statale ottenuta dicendo di essere stata picchiata dal primo marito, gli ha lanciato … Continua a leggere

Pubblicato in Bentornato | Commenti disabilitati su Bentornato Carlo Parlanti

Il male bashing

L’espressione “male-bashing” è stata coniata negli Stati Uniti, e si riferisce al fenomeno ormai divenuto dilagante di derisione nei confronti del maschile e quindi del maschio. Basta accendere due minuti la televisione per rendersene conto:  talk-show condotti da neo-femministe che proclamano … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Commenti disabilitati su Il male bashing

I maschi pentiti

Alla pari delle “lesbiche separatiste” sono la manifestazione più inquietante del femminismo.  Stiamo parlando dei cosìdetti “maschi pentiti”: uomini che aiutano le femministe a odiare e denigrare il genere maschile, praticando quello che gli americani chiamano “male bashing”. Spesso sono intellettuali … Continua a leggere

Pubblicato in Internazionale femminista | Contrassegnato , | 3 commenti

Liberate Mohammadi Sahinek

La donna, iraniana, è stata condannata alla lapidazione per adulterio.  Ed anche per avere ucciso il marito con una scossa elettrica infierendo sul suo corpo insieme ad un amante.   È rea confessa, ma il suo avvocato sostiene che è stata torturata … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | 3 commenti

L’appello disperato di un papà per suo figlio

SONO 4 MESI CHE NON VEDO PIU’ MIO FIGLIO ….HO SPESO GIA MOLTI SOLDI TRA AVVOCATI SENZA AVERE RACCOLTO NULLA FINORA…. IN PIU MI TROVO IN UNA SITUAZIONE DOVE MI COSTRINGONO A STARE LONTANO E NON POTERE COMUNICARE SENZA NEMMENO … Continua a leggere

Pubblicato in avvocati, Internazionale femminista | 5 commenti

ONU: Italia quasi prima per parità fra i sessi, ma le donne italiane non lavorano

Secondo il rapporto “Sostenibilità ed equità: un futuro migliore per tutti”, stilato dal Programma delle Nazioni Unite per lo Sviluppo (UNDP) l’Italia è quasi prima al mondo per la parità fra i sessi: solo 6 paesi hanno un più basso … Continua a leggere

Pubblicato in Documenti | Commenti disabilitati su ONU: Italia quasi prima per parità fra i sessi, ma le donne italiane non lavorano