Coppia lesbica tortura bambino di 7 anni

Il piccolo Sean G. di 7 anni è stato trovato mentre vagava in un parco e elemosinava cibo. Il povero bambino pesava solo 17 kg. Viveva presso la coppia lesbica S.S. (45 anni) e J.L.M. (26 anni), ora accusate di abuso su minore aggravato.

Le due vengono accusate di averlo costretto a bere shampoo, di averlo bruciato con sigarette, drogato con un narcotico per adulti, minacciato con un coltello, legato per i polsi e costretto a stare in posizione verticale per ore, costretto ad usare un armadio come gabinetto, di avergli amputato l’alluce del piede sinistro, che era rotto. Aveva ustioni da corda sui polsi, essendo stato lasciato appeso ad un lampadario. La testa di Sean era coperta di lividi e bozzi, ritenuti essere segni di pugni o colpi inferti con altri oggetti. Aveva ustioni sui lati delle orecchie, ritenute essere causate dall’essere stato trascinato. Il dottore che ha fornito le prime cure teme che i calci ripetuti possano avergli danneggiato gli organi interni.

Le donne non hanno fornito giustificazioni per gli abusi. Essendo la loro vittima un bambino maschio, si può ipotizzare che l’odio di genere lesbo-femminista contro il maschile sia concausa. Le due sono state arrestate e si accusano a vicenda di avere guidato gli abusi. Nel timore che gli abusi venissero notati, non hanno permesso al piccolo di frequentare la scuola; e ci si chiede come mai nessuno ha notato quello che stava accadendo prima che il piccolo riuscisse a salvarsi da solo. Il piccolo è parente di una ex compagna della lesbica più anziana, che si era procurata un falso certificato di nascita.

Il piccolo Sean è stato ricoverato in ospedale: il dottore Dobson crede che riuscirà a riprendersi e commenta “da 35 anni che faccio questo lavoro, non avevo mai visto un bambino brutalizzato in così tanti modi”.

Fonte: http://www.dirittoeminori.it/pages/coppia-lesbica-tortura-bambino-di-7-anni

Letto: 13624

15 comments

3 pings

Skip to comment form

    • Lavinia Durantini on February 25, 2012 at 10:50 am

    e non avete mai sentito di coppie eterosessuali che hanno maltrattato bambini eh? mai??? ah beh, dovreste guardare più telegiornali secondo me.

    • Federica on March 1, 2012 at 12:34 am

    Lavinia, questo è davvero l’unico commento che riesci a fare di fronte a questa notizia?? A volte ho dei seri dubbi che l’universo abbia voglia di salvare questo mondo…c’è da comprenderlo

    • Laica on August 3, 2012 at 5:26 pm

    Federica, e invece Lavinia ha ragione. Due donne hanno maltrattato un bambino. Come avrebbero potuto farlo due uomini, o un uomo e una donna, o una donna sola, o un uomo solo, o altri bambini stessi.
    Qual’è il problema?

    • U.Z. on August 8, 2012 at 11:18 pm

    B’è conosco l’ambiente, GLBT ed è vero che “nel mondo lesbo” la misandria è comune “con ciò non voglio assolutamente dire che tutte le lesbiche sono misandriche, “Assolutamente no!” Ma trovare nazzi-femministe tra le lelle non è una rarità” comunque, la notizia è vera e riflette un’eppisodio assai brutto… “il bambino è stato addirittura mutilato!”

    • sabrina on August 12, 2012 at 8:31 pm

    il problema è che siete ignoranti come poche..non importa a nessuno che siano due lesbiche, due gay, una coppia etero…o il pinco pallino.a voi importa solo che non si sputtanino le lesbiche..VERGOGNA !!qui il problema sono le sevizie, terribili, brutali che ha subito un bimbo innocente di 7 anni..ma vi rendete conto ???il dramma è questo. le stronze vanno appese per il collo, indipendentemente da chi o che cosa sono….

    • GIAMPAOLO on August 12, 2012 at 8:37 pm

    spero di voi che stiate scherzando…oppure spero di aver letto male….le state giustificando solo perche sono lesbiche? sarebbe stato lo stesso anche se fossero stati 2 uomini….I BAMBINI NON SI TOCCANO E CHIUNQUE LO FA NON MERITA PIETà

    • Guglielmo on August 12, 2012 at 8:46 pm

    Il problema è che ci sono persone (maschi,femmine,etero o omosessuali che siano) capaci di simili brutalità ora che siano delle lesbiche non cambia a meno che tutto questo non è stato fatto realmente per un “odio” sessista lì allora c’è molto da ridire…

    Qualunque idea che porti a maltrattare un bambino o chiunque altro vuol dire che è malata (almeno nella mente di chi fa ciò)

    • Pierluigi on August 12, 2012 at 9:08 pm

    Secondo me il problema non e’ legato al fatto che siano state due donne due uomini o una donna e un uomo, il problema e’ solo uno come si fa a maltrattare cosi un essere indifeso?????

    • Fabrizio on August 12, 2012 at 9:21 pm

    Voi siete talmente lesionate che di fronte ad una cosa del genere riuscite a rimanere offese dal fatto che l articolo spieghi che coppia sia lesbica??? cosa doveva dire? diversamente eterosessuale? adesso è un affesa anche solo dire che una coppia è lesbica? ah tra l’alto non so se ve ne siete accorte si sta parlando di un babino di 7 anni picchiato e maltrattato e voi siete solamente in grado di sentirvi offese perche l’articolo riporta ( e sottolineo riporta, non offende o discrimina ) che le autrici del fatto sono lesbiche.

    Siete pesantemente ritardate! Vi sentite offese adesso ? bene ora ne avete un motivo almeno.

    Addio idiote.

    • fate schifo on August 12, 2012 at 9:33 pm

    Fate schifo

    • Remilda on August 13, 2012 at 12:15 am

    non ho parole …in che mondo viviamo !!! tutto cio è disumano !!!

    • chiara on August 13, 2012 at 6:43 pm

    ho letto adesso questo orrendo articolo incluso i vostri commenti..allora ascoltate bene,e TUTTI!!! qui si parla di un bimbo di 7anni, e i commenti sul fatto delle 2donne lesbiche sono inutili! Fabrizio ascolta,non mi permetto di darti dello stupido,oppure offenderti con altre paroline,non ho idea di quanti anni tu abbia,e spero che tu sia un ragazzo-uomo maturo per capire ciò che sto per scrivere.. oggi la violenza sui bimbi (CHE IO NON TOLLERO E ODIO,e non c’è giorno che io smetta di pregare per far sì che il buon dio possa eliminare),purtroppo non finirà mai,perchè viviamo in un mondo corrotto! qui non si tratta soltanto di due donne,tutto questo avviene anche tra etero!parliamo soprattutto di violenza,maltrattamenti ecc. ecc. ..credo che questo possa bastare! ricorda una cosa che la gente,per quanto si possa soffrire oppure odiare ciò che si lasci alle spalle…(mi riferisco a storie finite)non necessariamente bisogna far male a degli essere indifesi!se sono malati che si rinchiudessero con la testa nel water. voglio essere elegante altrimenti avrei fatto e detto di peggio con queste persone che non meritano di vivere..e ancora non capisco come la legge possa agire con superficialità con le adozioni,e poi fanno tante storie con gente per bene!! mi auguro che questo mio commento possa servirti da sprone.

    • Daniele on October 8, 2012 at 1:47 am

    Chiara mi spieghi perche te la stai prendendo tanto con fabrizio? Fai tanto la persona matura e piena di se che gira con la verità in tasca ma alla fine della fiera non hai detto ne più ne meno di quello che ha detto lui! A sai leggere? Poi parli dell’intelligenza altrui e cosa vai a dire? ” questa cosa non finirà mai perche viviamo in un mondo corrotto” . Ma che cazzo centra (permettimi il termine ma altrimenti non avrebbe reso l’idea) ! Al massimo perche viviamo in un mondo di gente malata che per puro godimento ha seviziato un povero bimbo! Dopo aver letto questo articolo e il commento di lavinia sono sempre più convinto che gran parte delle lesbiche siano misandriche!

    • raffaele on October 8, 2012 at 1:46 pm

    qual’è il problema?! che un bambino di 7 anni è stato maltrattato anzi torturato, e tu discuti sul fatto che poteva essere chiunque? Che gente…

    • Antonio on November 18, 2012 at 5:47 am

    Queste lesbiche di *** devono essere *** ma prima devono essere ***….giuro mi farei la galera per averle sotto le mani *** per ore…bastarde

  1. […] sto qui parlando dei bambini ammazzati da lesbiche in maniera spietata e per motivi futili quali “rifiutava di chiamarmi papà”.  Questa è solo della punta […]

  2. […] Coppia lesbica tortura bambino di 7 anni […]

  3. […] Coppia lesbica tortura bambino di 7 anni […]

Comments have been disabled.