Non può pagare il ricco mantenimento alla moglie: 14 anni di galera

2Nov
Number of View: 1312

Nel 1995 l’avvocato Beatty Chadwik non pagò 2.5 milioni di dollari di mantenimento alla moglie, dicendo di essere diventato povero per un investimento andato male.

Venne incarcerato sulla base della sola parola della donna, secondo la quale avrebbe invece nascosto i soldi. Se li avesse rubati, sarebbe uscito presto.

Invece, senza mai aver ricevuto nessuna condanna penale, mentre il figlio cercava di salvare suo papà, è stato in via preventiva tenuto incarcerato per 14 anni, record americano.  La donna avrebbe potuto in qualunque momento rinunciare all’incarcerazione dell’ex-marito.   Invece, pur di avere i 2.5 milioni di dollari appartenenti all’ex marito che le spettavano in base alle leggi femministe sul divorzio, lo ha fatto tenere in carcere a vita.

Solo all’età di 73 anni, sofferente di un linfoma, Beatty è stato finalmente liberato, ed oggi vive con la pensione sociale.  Probabilmente non vivrà abbastanza a lungo da vedere i processi di Norimberga al nazi-femminismo

Fonti:

Both comments and pings are currently closed.

Comments are closed.

Hire PHP Developer India